Dischi SATA su controller SAS

Per quanto ultimamente l’approfondimento di tematiche hardware non sia una delle nostre attività principali, abbiamo scoperto da poco una significativa notizia in merito alla compatibilità tra dischi SATA e controller SAS. Vediamo di riepilogare.

Sata

SATA è una tecnologia per periferiche di storage, principalmente dischi fissi, uscita nel 2003. Il nome sta per Serial ATA, in opposizione alla precedente tecnologia ATA (nota anche come IDE) che usava un sistema di comunicazione parallelo. Tale precedente tecnologia viene infatti ora chiamata PATA per distinguerla meglio dall’originale.

Tra le caratteristiche salienti, migliori prestazioni rispetto ai dischi PATA e la possibilità di aggiungere più di 4 unità a un normale controller; mentre prima si era bloccati a due canali (primario e secondario) ciascuno dei quali poteva avere due unità (master e slave).

I dischi SATA hanno ormai completamente soppiantato i PATA nei comuni PC, salvo ora essere minacciati dai Solid State Disk (che però non affronteremo in questo articolo).

Per maggiori informazioni vedi la voce dedicata a SATA su Wikipedia.

SAS

SAS è una tecnologia di livello più avanzato che in qualche modo rimpiazza la vecchia tecnologia SCSI, utilizzata su molti server. Il nome viene infatti da Serial Attached SCSI. Dello SCSI utilizza il set di comandi; per il resto, è molto più simile a SATA.

Rispetto a SCSI, supporta un numero maggiore di periferiche collegate, e migliora le prestazioni eliminando alcuni difetti strutturali della tecnologia precedente.

Rispetto a SATA, supporta una maggior varietà di periferiche ed estende il numero di comandi disponibili. In altre parole, il set di comandi SATA è un sottoinsieme del set di comandi SAS.

Per maggiori informazioni vedi la voce dedicata a SAS su Wikipedia.

Compatibilità

Non a caso, il connettore SAS e SATA sono uguali. Questo, unito al fatto che una parte dei comandi sia in comune, fa sì che un disco SATA possa essere montato su un controller SAS. Rispetto al dualismo tra SCSI e PATA, fatto di universi completamente separati, questo porta numerosi vantaggi ovvi in termini di manutenzione e disponibilità di pezzi di ricambio.

Attenzione, però che non è vero il contrario: un disco SAS non può essere montato su un controller SATA.

Comments (8)

  • Mi permetto di correggerti; il connettore SAS e SATA sono diversi meccanicamente, non è possibile collegare un cavo serial ata ad un disco SAS, ma con appositi cavi è possibile collegare dispositivi SATA a controller SAS, ma non il contrario.

  • @Maurizio:
    grazie per la precisazione in merito ai cavi; confermiamo quindi quanto riportato nell’articolo in merito al fatto che:
    – un disco SATA può essere montato su un controller SAS;
    – un disco SAS non può essere montato su un controller SATA.

  • quindi scusate, se ho un Hd data sas non posso (neppure con un adattatore) collegarlo ad un controller sata? La trovo una limitazione inaccettabile!!!!

  • ho due HD SAS marca HP da 146 GB che ho recuperato da un server, come faccio a usarli su un PC classico, da quello che ho capito non posso collegarli a un una porta SATA, c’è un controller PCI SAS grazie della risposta via gio2opg@gmail.com

  • Mi spiace contraddirvi ma l’artico va corretto in quanto è vero il contrario:
    Con appositi adattatori, esempio:
    http://es.aliexpress.com/item/For-HP-398291-001-SAS-HDD-to-SATA-Workstation-Hard-Drive-Converter-Adapter-Connector/32262024736.html

    – un disco SAS può essere collegato ad un controller SATA;
    – un disco SATA non può essere montato su un controller SAS.

    Questo in quanto il protocollo del controller SAS è superiore al SATA e prevede istruzioni che SATA non può eseguire/recepire.

  • @ops!
    Grazie per la precisazione. L’articolo è di cinque anni fa, le cose potrebbero anche essere cambiate. Ora purtroppo non siamo in grado di smentire nè confermare la tua precisazione, se qualcun altro è in grado di fornire ulteriori informazioni, tanto meglio!

I commenti sono chiusi.

GiBiLogic si occupa di instaurare un rapporto con l'azienda per semplificare e rendere efficaci i processi informatici.

GiBiLogic srl Società a socio unico  |  via Aldo Moro 48, 25124 Brescia  |  P.IVA 02780970980
REG.IMPRESE N.02780970980 BRESCIA  |  CAP. SOC. € 10.000 I.V.
info@gibilogic.com  |  +39.351.9234893

iubenda Certified Gold
Partner